Con l’arrivo dell’autunno e dei primi freddi tornano puntuali le cimici verdi. Questo insetto parassita che nei mesi caldi abita orti e giardini, con l’abbassamento delle temperature tende a trovare rifugio in ambienti interni come case, garage e cantine.

Caratteristiche

Scientificamente nota come Nezara Viridula, la cimice verde è una specie comune e polifaga, attacca piante erbacee e arboree. Il suo colore varia dal verde al marrone-rossastro e da adulto raggiunge in media la lunghezza di 15 mm. A differenza delle cimici da letto, la cimice verde non punge e non è pericolosa per l’uomo, ma a causa del suo caratteristico odore (che emette se si sente minacciata o se viene schiacciata) è sicuramente tra gli insetti più odiati di questo periodo.

Come eliminare le cimici in modo naturale

Seguendo alcuni semplici accorgimenti è possibile tenerle lontane dalle abitazioni, o almeno limitare la loro invadente presenza. Prima cosa da fare è mettere una barriera fisica tra la casa e l’ambiente esterno in cui solitamente vivono, sbarrando loro le vie d’accesso con le comuni zanzariere.

Seconda mossa è il controllo delle piante presenti su davanzali e balconi: le cimici sanno mimetizzarsi molto bene tra le foglie e depongono le loro uova al di sotto di esse. Una pulizia settimanale delle piante con l’eliminazione fisica di insetti adulti e uova è sicuramente una mossa vincente per evitare il loro proliferare.

Un’altra pratica spesso trascurata è il controllo del bucato. Gli indumenti stesi sono infatti il veicolo più utilizzato dalle cimici per intrufolarsi nelle abitazioni: trovando riparo spesso nei calzini, dentro le maniche o nelle tasche dei vestiti arrivano facilmente in casa, senza nemmeno accorgersene. E’ dunque buona abitudine controllare bene il bucato, scuoterlo accuratamente prima di piegarlo o stirarlo.

Rimedi fai da te

  • Acqua e sapone risulta tra i rimedi naturali più comuni per tenerle lontane dall’orto e dal giardino. Basta preparare all’interno di uno spruzzino una soluzione di acqua e sapone di marsiglia (1 cucchiaino ogni mezzo litro): irrorando le piante con piccole quantità di questo repellente naturale le cimici si allontaneranno.
  • Pulizia di infissi e tapparelle con sapone di marsiglia o altri detergenti igienizzanti risulta un deterrente efficace affinché questo insetto decida di annidarsi tra gli angoli e le fessure.
  • Mais e basilico sono il cibo prediletto delle cimici. Piantandole nell’orto o in giardino è possibile evitare che l’insetto danneggi le altre piante a cui si tiene maggiormente.

Disinfestazione professionale

Se i rimedi fai da te per allontanare le cimici dalla vostra abitazione, orto o giardino non dovessero risultare efficaci, chiedete un preventivo gratuito alla nostra azienda. Ekotorre è specializzata in disinfestazioni sia di ambienti esterni che interni, effettua disinfestazioni a Roma e in provincia con professionalità e con elevate conoscenze tecniche in materia.

La nostra ditta disinfestazioni utilizza tutti i prodotti registrati presso il Ministero della Salute e che sono in possesso di Presidio Medico Chirurgico.

Il costo disinfestazione a Roma è tra i più competitivi del mercato e la nostra impresa consegnerà , al termine dell’intervento, la scheda di sicurezza del prodotto ed un vademecum ove è indicata la prassi da seguire dopo l’intervento.

Preventivo online
Listino prezzi

Hai bisogno di un intervento di disinfestazione da cimici verdi per il tuo ambiente di lavoro o la tua abitazione?

Contattaci per un preventivo e un sopralluogo gratuito!

CONTATTA EKOTORRE